Gdf Ventimiglia sequestra 31 kg hashish

Si è conclusa con il sequestro complessivo di circa trentuno chilogrammi di hashish, due denunce e un arresto, un'operazione antidroga condotta dalla Guardia di Finanza di Ventimiglia, che ha interessato sia la barriera autostradale dell'A10, sia la stazione ferroviaria. Determinante, in entrambi i casi, è stato il fiuto del cane antidroga "Cally". Nel bagagliaio di un autobus della linea Casablanca-Treviso, fermato alla Barriera dell'A10 (in ingresso in Italia) è stato sequestrato un borsone non riconducibile ad alcun passeggero, contenente 30,5 chilogrammi di hashish. I finanzieri hanno quindi ispezionato tutti i passeggeri a bordo, anche al fine di rintracciare il detentore del borsone, trovando, nelle scarpe indossate da un marocchino residente in Italia: 324,7 grammi di hashish, che aveva nascosto sotto le suole. Per lui sono così scattate le manette.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Riviera
  2. Imperia Post
  3. SVsport
  4. RivieraSport
  5. RivieraSport

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Diano Arentino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...